L’inverno torna a ruggire!!! Neve a bassa quota?

L’inverno torna a ruggire!!! Neve a bassa quota?

Dopo un mese di Gennaio con temperature oltre la norma del periodo e le poche precipitazioni, il mese di Febbraio si è aperto con tempo perturbato e temperature in diminuzione che stanno addirittura scendendo al di sotto della media del periodo.

Un bel tracollo termico se pensiamo che soli 5 giorni fa, Domenica, all’aperto si poteva stare anche con un giubbino leggero.

Ma la cosa che ci salta all’occhio è la perturbazione che domani mattino (Sabato) porterà altre precipitazioni sulla nostra Regione accompagnate da un ulteriore abbassamento termico.

Questo sta ad indicare che ci saranno delle possibilità anche per vedere qualche nevicata in pianura sulla nostra Regione.

Anche se mancano meno di 24 ore dall’evento, i modelli non sono concordi, e la previsione sulla possibile neve in pianura è ancora complicata. Molto dipenderà dall’intensità delle precipitazioni, più saranno forti, più aumenterà la possibilità del versamento dell’aria fredda verso i bassi strati, indice per cui la percentuale di possibile neve in pianura potrebbe aumentare.

Noi nelle nostre previsioni di ieri siamo stati molti cauti e abbiamo parlato solo di episodi di pioggia mista a neve in pianura. Con l’aggiornamento che avverrà in serata saremo molto più precisi e verrà redatto un altro articolo con una previsione ancora più affidabile, e nel caso di neve in pianura, inseriremo le possibili zone colpite.

Qui sotto postiamo qualche immagine dei modelli ad alta risoluzione con la previsione della neve in pianura (attenzione le mappe non sono previsioni del nostro portale ma solamente degli indici dati dai modelli matematici).

Commenta l'articolo

Commenti

About Author