In arrivo un’intensa perturbazione

In arrivo un’intensa perturbazione

Buongiorno e buona domenica a tutti i nostri amici lettori di machetempofa.

Novità non molto incoraggianti per quanto riguarda le condizioni meteo per i prossimi giorni. Un’intensa perturbazione sul Regno Unito invierà impulsi perturbati sulla nostra regione grazie ad una bassa pressione che tenderà a formarsi inizialmente in Francia, pilotando così correnti meridionali ricche di umidità.

Rtavn361

La nostra regione quindi verrà interessata da forti fenomeni piovosi/temporaleschi. Nella serata odierna le piogge si concentreranno sulle prealpi, bellunese, medio/alte pianure e veronese, successivamente nella giornata di domani, su tutta la Regione.

La componente di oggi sarà soprattutto sud-occidentale e le precipitazioni più intense saranno sul bellunese con una quota neve che si assesterà attorno ai 2200-2400 metri.

pioggiadomenica26pome

 26serab

Ma come descritto precedentemente i fenomeni più forti e più distribuiti saranno nella giornata di domani quando i temporali si concentreranno su alte pianure e prealpi grazie all’arrivo di aria fredda in quota.

27pomeriggiob 27serab

Sui lessini, vicentino e zona Grappa, saranno possibili punte oltre i 50mm solamente nel pomeriggio/sera di lunedì. Questo sta a significare che i fenomeni potrebbero essere molto forti con rain/rate (intensità della pioggia) molto elevati.

pioggialunedi27

Questo peggioramento quindi tenderà a chiudere la prima parentesi “calda” di questa primavera e le piogge saranno un toccasana per tutte le persone che in questi giorni stanno soffrendo intensamente per le allergie ai pollini e alle graminacee.

Anche nella mattinata di martedì le piogge interesseranno la nostra regione con un lento miglioramento nel pomeriggio.

28mattinoa

Nella giornata di domani cercheremo di fare il punto della situazione durante le piogge. Buona giornata e buona domenica.

Commenta l'articolo

Commenti

About Author