Giro d’Italia: speciale Monte Grappa ed Asiago

Giro d’Italia: speciale Monte Grappa ed Asiago

LA CORSA | Come accade ogni anno, anche nella sua 100esima edizione il Giro d’Italia (qui il sito ufficiale) ha tra le montagne venete una tappa fondamentale per decretare il vincitore della corsa rosa. E anche quest’anno il nostro amato Monte Grappa sarà protagonista, con il passaggio della carovana nella giornata di Sabato 27 Maggio.

LA TAPPA | Il gruppo partirà alle 10.30 dal Friuli Venezia Giulia, in particolare da Pordenone, per poi spostarsi in territorio veneto tra le prealpi trevigiane. Dopo il traguardo volante di Feltre (BL), invece, inizierà la salita al Monte Grappa, impegnativa in particolar modo nella sua prima parte. Arrivati in cima dov’è posto il gran premio della montagna di prima categoria, inizia la lunga e tecnica discesa verso Romano d’Ezzelino, Campese e Valstagna, per poi iniziare l’ascesa verso Foza (VI). Nel finale il percorso sarà meno impegnativo e, passando per Gallio (VI), si giungerà al traguardo di Asiago (VI). Maggiori dettagli sul sito ufficiale della manifestazione: http://www.giroditalia.it/it/tappa/tappa-20-2017/

LE INFORMAZIONI TECNICHE DELLE DUE MAGGIORI SALITE

SALITA AL MONTE GRAPPA
Lunghezza: 24.2 Km
Dislivello: 1287 mt
Pendenza media: 5.3%
Pendenza massima: 11%

SALITA A FOZA
Lunghezza: 14 Km
Dislivello: 937 mt
Pendenza media: 6.7%
Pendenza massima: 11%

Giro d'Italia Veneto Monte Grappa Asiago Altimetria
IL METEO | Non c’è molto da dire dal punto di vista meteorologico. L’anticiclone che si è esteso verso l’Italia ed ha regalato recentemente giornate di sole sul Veneto, garantirà il bel tempo nei prossimi giorni e anche nel weekend. Salvo qualche cumulo sparso sulle Prealpi (ma senza fenomeni), dunque, la tappa di sabato sarà soleggiata e con temperature gradevoli. Nessuna insidia, quindi, per i ciclisti in gara.

Giro d'Italia Veneto Monte Grappa Asiago Planimetria
Ricordiamo che è a cura dello staff di machetempofa.it anche il progetto Meteo Cima Grappa, uno strumento mai come in questi casi utile per monitorare la situazione meteorologica e climatica della cima, con la stazione meteo e le cinque webcam, di cui una live, da noi installate.

VAI AL PROGETTO METEO CIMA GRAPPA

LA VIABILITÀ | Concludiamo con qualche informazione utile a chi volesse seguire la carovana. Molti saranno i divieti di circolazione in zona in occasione del passaggio del Giro d’Italia. Per quanto riguarda il Monte Grappa, la strada Cadorna (SP148) sarà chiusa al traffico già a partire dalle ore 18 di Venerdì 26 Maggio. Per quanti volessero salire in Cima Grappa vi informiamo che la SP140 Giardino rimarrà normalmente aperta al transito. Per quanto riguarda invece la salita di Foza, il traffico verrà chiuso dalle ore 20 di Venerdì 26. Potete trovare altri dettagli al seguente link: http://lapiazzaweb.com/giro-ditalia-nel-bassanese-il-tracciato-le-chiusure-i-divieti/

Non ci resta che augurare a tutti una buona tappa con le bellissime immagini dal nostro Veneto!

Commenta l'articolo

Commenti

Categories: News

About Author