Giorni della merla con il vortice polare sull’Italia??

Giorni della merla con il vortice polare sull’Italia??

Si fa strada molto prepotentemente l’ipotesi di una visita da parte del vortice polare sull’Italia negli ultimi giorni di Gennaio e primi di Febbraio.

Ancora una volta i “giorni della merla” sembrano colpire in modo positivo per chi ama la neve e il freddo.

Una vasta area depressionaria tenderà a staccarsi dal flusso polare e dirigersi dapprima sul centro Europa con obiettivo finale il Mediterraneo e i Balcani.

Rtavn1501

Il seguito dell’evoluzione dipenderà dall’alta pressione centrata al largo delle coste portoghesi. Se vorrà andar a far visita all’alta pressione sulla groenlandia formando il blocco Atlantico, si potrebbe andare incontro ad un intenso peggioramento del tempo su tutta l’italia con possibile neve fino in pianura viste le basse temperature a 5500m, fino a -38°C, e i bassi geopotenziali (pressione). Se invece il flusso perturbato in uscita dal Canada non permetterà l’elevazione dell’alta pressione, questa tenderà a disporsi verso i paralleli spostando la colata polare verso i balcani e colpendo marginalmente le nostre regioni.

Sembra ancora tutto in ballo con possibili cambiamenti dietro l’angolo. Per chi tifare?

Se vogliamo neve e freddo bisogna sperare che l’alta pressione delle Azzorre sia forte e voglia andare verso Nord, nel caso contrario avremmo comunque un abbassamento delle temperature, ma con bel tempo e tanto vento.

Seguiamo di conseguenza l’evoluzione meteorologica con frequenti articoli.

Buon week-end e inseriamo qui sotto la prima stima di precipitazioni prevista per le prime ore di venerdì 30 con possibile neve in pianura. Vedremo se ci saranno conferme con il passare delle ore.

prp

Commenta l'articolo

Commenti

About Author