Gelo dal prossimo weekend, ma sarà duraturo?

Gelo dal prossimo weekend, ma sarà duraturo?

GELO IN ARRIVO | Buongiorno cari amici. È vero, predichiamo sempre di essere cauti nelle previsioni e soprattutto di non andare troppo in là con i giorni, ma l’ondata di gelo (a cui abbiamo fatto accenno nel precedente articolo) che potrebbe interessare anche l’Italia dal prossimo weekend merita un occhio di riguardo. Ma andiamo con ordine.

TEMPO VARIABILE NEI PROSSIMI GIORNI | Il tempo dei prossimi giorni sarà all’insegna di una certa variabilità. Se la giornata di oggi è iniziata con ancora qualche squarcio di sole, con il passare delle ore la nuvolosità tenderà via via ad aumentare fino ad avere cielo ovunque nuvoloso in serata, quando non è da escludere qualche locale e debole piovasco.

VAI ALLA PREVISIONE DETTAGLIATA PER OGGI PER IL VENETO

Previsioni Meteo Veneto Oggi

Domani, mercoledì, permangono condizioni di variabilità con parziale nuvolosità sul Veneto e qualche squarcio di sole in più solo sui settori montani. Non ci attendiamo comunque fenomeni di rilievo. Sarà abbastanza sostenuta la ventilazione Nord-orientale, con rinforzi di Bora in serata su coste e pianura limitrofa. Temperature in lieve aumento.

VAI ALLA PREVISIONE DETTAGLIATA PER DOMANI PER IL VENETO

Previsioni Meteo Veneto Domani

Sarà in peggioramento, invece, il tempo nella giornata di giovedì, quando il cielo sarà ovunque nuvoloso o coperto con possibilità di qualche debole precipitazione sparsa, piovosa sulla pianura e nevosa sui nostri monti, ma comunque a quote piuttosto basse per il periodo (400-600 mt, localmente più in basso, soprattutto in serata). Saranno ancora sostenuti i venti di Bora.

VAI ALLA PREVISIONE DETTAGLIATA PER GIOVEDÌ PER IL VENETO

Previsioni Meteo Veneto Giovedì Pioggia

E NEL WEEKEND? | Nonostante qualcuno stesse già entrando in “modalità primavera”, sappiamo benissimo che Febbraio e Marzo sono mesi ancora “buoni” per possibili colpi di coda invernali, anche intensi.
Ed infatti, a partire da sabato, un lobo del vortice polare scivolerà verso le basse latitudini ed invaderà l’Europa con moto retrogrado (in senso anti-orario, contrario cioè alla consueta circolazione). Ormai sembra confermato che anche l’Italia, almeno quella settentrionale, sarà interessata dalla colata gelida, ma è ancora difficile dire con certezza se in pieno o solo marginalmente. Dagli ultimi aggiornamenti, sembrerebbe che la parte più intensa del nocciolo freddo sia destinata a sfilare a Nord delle Alpi, con le nostre regioni che vedrebbero un’irruzione piuttosto veloce.

GFS Gelo

Non stiamo comunque parlando di briciole, l’irruzione è tosta, con gelo in arrivo e temperature in quota in discesa fino a -11/-12°C (oltre 10°C sotto la media del periodo!!). Il crollo termico è ben visibile nella cartina degli Spaghetti Ensamble di seguito, davvero notevole!!

Spaghetti Ensamble Veneto

I prossimi aggiornamenti serviranno a valutare con maggiore precisione la traiettoria del nocciolo. La storia meteorologica, infatti, ci ha insegnato che, quando si ha a che fare con configurazioni simili, variazioni più o meno grandi sono possibili anche a pochissimi giorni dall’evento. Solo in quel momento potremo iniziare a valutare le possibili precipitazioni nella nostra regione.
Cari amici, ad ora l’unica cosa certa è che è davvero un periodo da vivere.

Tutti i prossimi aggiornamenti su www.machetempofa.it e sulla nostra pagina Facebook. A tutti un buon martedì, a presto.

Commenta l'articolo

Commenti

About Author