Arriva la prima nevicata dell’anno ma non sulle nostre prealpi, prese solamente le Dolomiti

Arriva la prima nevicata dell’anno ma non sulle nostre prealpi, prese solamente le Dolomiti

Seconda perturbazione del mese di Ottobre, questa volta di origine artica. La prima vera discesa fredda della stagione che porterà precipitazioni su quasi tutta la regione nella seconda parte di Giovedì, escluso parte del veronese e zone costiere (almeno ad ora).

Ma quando si sente parlare di discesa d’aria fredda si inizia subito a pensare alla neve. Ma cadrà sulle nostre montagne? Porterà il primo manto bianco della stagione?

La risposta è ni, cadrà sulle Dolomiti ad una quota superiore ai 1800m in nottata tra Giovedì e le prime ore di Venerdì, mentre sulle prealpi prevarrà la pioggia con la comparsa al massimo di qualche fiocco nella parte più a nord delle prealpi vicentine (zona Portule).

L’aria fredda arriverà sulle nostre montagne quando ormai le precipitazioni si saranno esaurite. Come possiamo vedere dalla carta sottostante con le temperature a 850hpa (una quota di circa 1500m) nelle ultime ore di Giovedì risulterà più freddo il Trentino-Alto Adige rispetto al compartimento montano Veneto con temperature che si avvicineranno agli 0°C solo nella parte nord dell’altopiano di Asiago con zero termico attorno ai 1900m.

Temperature a 850hpa (1500m) in libera atmosfera alle 2 di Venerdì

Zero termico alle ore 2 di Venerdì

Qui sotto riportiamo la neve prevista tra giovedì sera alle 23 e venerdì alle ore 2 quando ancora le Dolomiti non saranno interessate.

Neve prevista tra le 23 di giovedì e le 2 di Venerdì

Per le pianure invece assisteremo ad un vero e proprio calo termico dal pomeriggio di Venerdì quando grazie alle aperture del cielo la temperatura scenderà di parecchi gradi. Qui sotto riportiamo le precipitazioni previste per la seconda parte di Giovedì (dalle ore 14 di giovedì alle ore 2 di venerdì)

Quantità di pioggia prevista tra le ore 14 di giovedì e le ore 2 di venerdì

Da segnalare come dalla tarda serata di giovedì aumenterà anche il vento con componente da nord (su est Veneto soffierà vento da sud) che tenderà ad interessare tutto il territorio con il passare delle ore.

Vento previsto dalla tarda serata di giovedì, si vede come inizi a soffiare vento da nord sull’ovest della regione

Nella giornata di domani cercheremo di essere più precisi anche per la giornata di Venerdì. Nel frattempo vi invitiamo a seguire l’aggiornamento delle previsioni di questa sera e l’aggiornamento del nostro lam che trovate a questo link.

Nei prossimi giorni valuteremo un altro possibile peggioramento del tempo per la seconda parte di Domenica (dove sembrano essere presi maggiormente i monti)

Commenta l'articolo

Commenti

About Author

Write a Comment

Only registered users can comment.